Azioni Banca Farmafactoring: è importante stabilire fin da subito il trend di questa azioni. Infatti le azioni Banca Farmafactoring sono tra le più promettenti del listino milanese e molti report e molti analisti hanno dato il buy. Se sperate di guadagnare un tozzo di pane con i titoli del Ftse MIB 40 state freschi, anzi correte il rischio di perdere. Ed infine una considerazione tecnica. Se è vero che prima o poi porteremo via il massimo di 25.746 del Ftse All Share allora è bene avere ora una piccola congestione per arrivare tutto d’un colpo a portare il cuore oltre l’ostacolo di quella resistenza: i mercati sono come i cavalli, quando corrono troppo ed arrivano a saltare l’ostacolo stanchi ci collassano sopra.

Landi Renzo ha finalmente ritracciato e sopra l’uncino di 1.968 si può considerare un acquisto.

 Se vuoi delle raccomandazioni di Borsa come sulle azioni Banca Farmafactoring leggi gratis per 24 ore l’Indipendente di Borsa https://www.emiliotomasini.it/prova-1-giorno/

La vecchia Zignago Vetro dopo il ritracciamento è pronta a partire, della serie siamo pur sempre a cavallo dei massimi storici.

Azioni Banca Farmafactoring anche lei ha stornato ma non per questo il trend al rialzo è finito. Un vecchio detto di borsa dice “the trend is your best friend” ovvero il trend è il tuo migliore amico. La regola prima della Borsa, che si applica anche alle azioni Banca farmafactoring, è proprio quella di stabilire il trend. In questo caso le azioni Banca Farmafactoring hanno disegnato il pattern della rottura dei massimi del prezzo del collocamento e questo è uno dei pattern più importanti per Thomas Demark, il noto analista tecnico americano che ha scritto diversi libri pubblicati da Trading Library in Italiano. Libri a cui facciamo riferimento per chi volesse approfondire questo semplice pattern che in questo momento sta interessando le azioni Banca Farmafactoring.

Ed infine Panaria: in tempi non sospetti nel lontano 2013 demmo il buy quando quotava tra 1.5 euro e i 2 euro (ora quota sopra i 7 euro). Praticamente è tornata sui massimi storici, e la legge della Borsa è chiara: o li sfonda e continua a salire o ritorna sotto. Tertium non datur.

 Se vuoi delle raccomandazioni di Borsa come sulle azioni Banca Farmafactoring leggi gratis per 24 ore l’Indipendente di Borsa https://www.emiliotomasini.it/prova-1-giorno/