Ne avevo parlato il 13 novembre nella prima parte dell’articolo che ovviamente si intitola Credito Emiliano un titolo bancario da monitorare, vi segnalavo come fosse un titolo che stava per rompere un importante massimo, di conseguenza era da tener sotto controllo.

E’ rimasto in congestione al rialzo nonostante lo storno del mercato italiano, dimostrando una buona forza rispetto al mercato e stamattina ha rotto i massimi della congestione, di conseguenza ci sono buone prospettive di assistere ad ulteriori rialzi, ha anche un GAP da chiudere sul settimanale a 7,18 euro.

Luca M.

Credito Emiliano grafico giornaliero

Credito Emiliano grafico giornaliero

Credito Emiliano grafico settimanale

Credito Emiliano grafico settimanale