Buongiorno a tutti,

negli ultimi articoli, vi ho ribadito il concetto che la fascia azzurra secondo il modello, rappresenta il primo vero supporto del mercato, e pertanto in virtù di questo potevamo presupporre che anche eventuali correzioni che però non avessero portato il mercato sotto tale fascia azzurra, non avrebbero destato grande preoccupazione.

…. sotto i grafici del dopo Draghi, dove si vede come di fatto la volatilità seguente le parole di Draghi, pur portando nel brevissimo ad uno storno del mercato, di fatto non abbia mai intaccato tutta la nostra fascia azzurra di supporto.

Questi il link degli ultimi articoli:

Borsa italiana: eccovi la situazione sul FTSE-MIB a fine novembre

Borsa italiana: precisa come un orologio in attesa di Draghi

Buon Weekend
Luca

FTSE MIB40 Giornaliero

FTSE MIB40 Giornaliero2

FTSE MIB40 Settimanale