Buongiorno a tutti,

settimana scorsa la nostra fascia di supporto è riuscita a reggere alla volatilità scaturita dalle parole di Draghi, ma questa settimana, il ribasso di ENI ( che ha un grande peso nell’indice ) legato alle quotazioni del petrolio in combinazione ad una nuova situazione di incertezza in Grecia sta mettendo a durissima prova una seconda volta la stessa fascia, con il mercato che nella ultima seduta di ieri è arrivato a lambire il limite inferiore, come potete vedere dai grafici allegati.

… siamo al limite, occhio se dovesse essere rotta al ribasso con ulteriore conferma al close.

Luca

FTSE MIB40 Giornaliero2

FTSE MIB40 Giornaliero