Basta dare un occhio ai due grafici allegati, aggiornati alla chiusura di ieri per rendersi conto di come il nostro mercato si trovi in un momento veramente cruciale. La chiusura negativa di ieri ha portato l’indice a chiudere pericolosamente sulla rialzista che regge il rialzo in atto dai primi di luglio ( per intenderci è la retta che delimita la zona viola ). A questo punto se il mercato non trova la forza per rimbalzare con decisione e non con piccoli rimbalzini come ha provato a fare nelle ultime sedute, c’è il serio rischio di una rottura al ribasso.

Operativamente teniamo come limite di sicurezza la solita fascia rossa sull’orario, quindi occhio ad un eventuale rottura dei circa 18.500/18.450 e vediamo cosa accade.

Luca

FTSE MIB INDEX-D

FTSE MIB INDEX-H