Buongiorno a tutti, riprendo oggi a scrivere di mercati dopo alcuni giorni di vacanza, e lo faccio con un analisi riguardante uno dei titoli preferiti dagli Italiani, ovvero Unicredit. Chi ha letto il mio precedente articolo sulla banca in questione di cui vi metto il link per comodità, Borsa italiana: Unicredit se ci credi si ricorderà che avevo segnalato la possibilità di un recupero dei prezzi dovuta al fatto che l’azione aveva superato una ribassita che teneva schiacciate le quotazioni da diverse settimane.

Bene, dopo poche sedute, il titolo, non solo ha forzato la ribassista ma è arrivato rapidamente a testare la linea superiore che vi avevo segnato sul grafico, facendoci guadagnare un ottimo 14% dal nostro ingresso. Vi dico subito che se riuscisse a superare anche la resistenza rappresentata dalla linea, con un close sopra 6,05 circa, potrebbe puntare a traguardi ancora più imporstanti.

Come sempre vi suggerisco è buona norma proteggere comunque sempre il gain conseguito, per evitare di lasciare al mercato i guadagni, per cui piazziamo un Take Profit a protezione qualche tick sotto i 5,80 e vediamo se il titolo ci da altre soddisfazioni.

Allego sotto grafico giornaliero con le solite linee aggiornato a stamattina.

Luca M.

UNICREDIT

UNICREDIT

Qui sotto vi riposto il grafico che vi avevo postato il 20 dicembre così potete confrontarli velocemente

UNICREDIT