Stavo per mettermi a scrivere, per Trading Library BiWeekly, e mentre pensavo, leggevo con interesse gli articoli pubblicati dai nostri Grandi Analisti. E suona il telefono di Trading Library, sento le voci fuori dal mio ufficio, stanno rispondendo ad un nostro lettore che desidera conoscere i nuovi servizi di Letteradiborsa.it.
Nel mio ufficio fervono i lavori del nuovo progetto con Franceco Caruso, e quindi attacchiamo e stacchiamo cavi e cavetti, io apro e chiudo cartelline, mentre già arrivano i dati sui computer del lavoro di analisi fatto con gli algoritmi di Caruso: non vi dico il nome dell’altro Grande Professionista dei mercati, che ha guardato gli algoritmi di Francesco applicati, tra dati storici e nuovi, che davano concretezza al progetto editoriale. E mentre guardava i movimenti  ha detto questa frase: “Francesco, credimi, tu sei il Numero Uno!”
Non era un complimento forzato, era il modo più semplice per esprimere una Grande Stima.
State tranquilli
Ho segnato tutte le date che i Grandi Analisti mi hanno detto per i loro prossimi seminari, si tratta giusto di definire due o tre dettagli, ma ho tutto scritto sulla mia agenda. E quando si fanno progetti per i prossimi seminari con i Grandi Analisti, bisogna aver sotto controllo tutto. Le mie giornate in questa settimana sono state brillanti e frenetiche. E ci siamo incontrati a colazione, molto molto presto nei bar del centro, quando alcuni stanno solamente uscendo dalle lenzuola, noi davanti a cappuccio e caffè già parlavamo di una formazione per la finanza operativa.
Poi di corsa verso l’aeroporto, ma di corsa non si può perdere l’aereo per Londra: non vi dico chi ma uno dei Grandi Analisti ha perso l’aereo! Ma ha preparato dei contenuti sui quali lavorare per i prossimi mesi e su un progetto, direi un progettone: meno male che ha perso l’aereo e che ha approfondito il progetto editoriale!
Davvero un lavoro brillante!
Tutto pronto
Ieri parlavo con Angiolini perché stavamo sistemando alcuni aspetti del report che stiamo promuovendo su Letteradiborsa.it e tra dati di letture e abbonati, facevamo interessanti riflessioni su alcuni aspetti.  E chiacchera, conversa, ecco che arriva l’idea brillante! Anzi direi brillantissima! Ve la spiegheremo di persona, appena ci incontreremo per i Tour, con le nostre nuove slide e con i Grandi Analisti di Letteradiborsa.it
Vi aspettiamo a Firenze con Traders’ Tour e a Genova con FXCM Tour 
A presto
Stella Boso