Una nota brevissima: ieri teneva FIAT e vendute le banche, oggi movimento opposto

Purtroppo Intesa e UCG non recuperano il valore lasciato sul terreno di ieri…..

permangono le pressioni sulla borsa italiana anche oggi, il test a rialzo di 19200 dopo averlo perso ieri e’ fallito e la chiusura resta in range stretto sotto le resistenze.

Bund ancora in denaro e fib venduto, si riapre lo spread ma resta entro livelli distanti dai massimi

gia’ visti… consolidamento, anche se alla fine siamo sempre al solito prezzo sulla borsa o quasi.

ricordo che la chiusura trimestrale di giugno era a 19.600 giusto il 3% di distanza.

le implicite restano intorno al 30% sull’ At the money e i call spread venduti continuano a performare…

è iniziata forse la fase stretta del consueto laterale estivo.

limiti per ora 18.600 / 19.400 tendenziali a meno di sorprese.