Mi piace sempre tenere un filo logico, lo sapete, quindi andiamo a vedere cosa sia successo durante questa settimana alla nostra valuta.

Chi mi conosce sa benissimo che seguo soltanto le notizie che possono influenzare i mercati. Non entrero’ nel merito di cosa abbia detto Bernie Bernanke, lo hanno già fatto i miei colleghi nelle scorse giornate.

Dal precedente scritto http://finanza.leonardo.it/cambio-eur-usd-2/ su tenuta dei minimi ponevo come target ambizioso area 1.30-1.3050, ovvero le medie. Che addirittura nella giornata di ieri registrasse un valore superiore a 1.32, beh, non potevo certo saperlo e nemmeno potevo sapere che salisse cosi’ velocemente.

Fatto sta, che ora la tenuta di area 1.30-1.2980 renderebbe possibili ulteriori apprezzamenti dalla nostra divisa nei confronti di quella americana.

Ugo è piatto, positivo sarebbe se nelle prossime giornate intersecasse al rialzo.

eurino