Oggi i mercati azionari hanno scontato l’aria pesante che si respira al di là dell’Atlantico e il nostro derivato ha perso pesantemente terreno rispetto al giorno precedente. Il trend si è sviluppato in maniera ordinata al ribasso e quindi è stato possibile posizionarsi in maniera profittevole.

Il segnale operativo del 10/7 sui certificati Unicredit è stato eseguito dal trading systems di Algoritmica.PRO in automatico e senza nessun intervento umano. Il sistema, ovvero un algoritmo che “annusa” il mercato e produce segnali di compravendita automatici, ha generato i seguenti ordini analizzando la serie storica del Futures sul Ftse MIB ma ha eseguito gli ordini sul certificate di Unicredit al fine di permettere al largo pubblico di seguirli senza intenso utilizzo del capitale e un ottimo rapporto rischio / rendimento. Il certificate di Unicredit infatti permette di replicare fedelmente il sottostante con una elevata efficienza (nessun tracking error).

L’operazione ha generato un ottimo profitto:

1) Entrata a 3.22 alle 14:35 su Unicredit Benchmark FTSE/MIB leva 5 ISIN IT0006724782 – Code: UMIB5L

2) Uscita a 3.40 alle 17:25 su Unicredit Benchmark FTSE/MIB leva 5 ISIN IT0006724782 – Code: UMIB5L

Il segnale operativo è stato generato dal FTSE / MIB Future e dai seguenti ordini:

1) Entrata short a 15825 alle 14:30

2) Uscita short a 15670 alle 17:25

E’ possibile seguire gli ordini in tempo reale su http://www.algoritmica.pro/segnali-algocertftmib/

FIB 11-07