Cerchiamo segnali di vendita? Oppure segnali di acquisto? Cerchiamo il pattern rialzista da manuale? Per tutto questo servono modalità di osservazione e un affidabile strumento. Un’indicazione che può aiutarci ad anticipare. Rileggendo il libro I segreti del trading di breve termine – seconda edizione, mi sono soffermata su alcuni aspetti che nella prima lettura mi erano proprio sfuggiti. Mr Larry Williams non è solo un Grande Trader, un grande formatore, un grande autore: la sua figura supera la somma di queste tre qualità.

Ora basta con le favolette

In questi giorni ho incontrato diverse persone. Personaggi che nel nostro settore della finanza operativa sono conosciutissimi e hanno in comune una caratteristica importante: l’attenzione alla qualità dei contenuti. E da qui non si scappa. Non possiamo investire i nostri risparmi sul sentito dire o su contenuti di poco conto e scarsamente attendibili. Preferireste affidare il vostro portafoglio a una persona affidabile che vi consegna materiale adatto agli investimenti o nelle mani di uno sconosciuto solo perché in cambio vi rilascia una serie di fogli illustrati colorati?

Strategie per voi

I nostri Grandi Autori ci hanno consegnato contenuti editoriali molto importanti per la vostra operatività: regole di base, indicatori, regole operative. Nel nostro portale www.tradinglibrary.it potrete trovare tutto il meglio dell’analisi tecnica e della finanza operativa. E scoprirete che, se applicherete metodo e disciplina, il sistema… funziona!

Un corso con Emilio Tomasini

Riuscire in Borsa è il titolo del corso che sta per partire sotto la direzione di Emilio Tomasini. Un programma didattico completo che affronta fondi, obbligazioni, azioni e mercati. Un corso che non dura una sola giornata, ma diversi mesi e offre moltissime informazioni curate da esperti e analisti. Se desiderate maggiori informazioni troverete tutto a questo indirizzo

Vi lascio alle parole di Emilio!

Domani sera alle ore 18.30 online si tiene la prima lezione del corso di Emilio Tomasini riuscire in Borsa che è patrocinato da TRADING LIBRARY.

Per iscriversi alla prima lezione free cliccate su http://eepurl.com/gB-BD  

Il corso è unico nel suo genere in quanto è indirizzato tanto a fare il trader quanto a fare l’investitore. Questo in Italia non si era mai sentito e come sempre ci ha pensato Emilio Tomasini, professore a contratto di Finanza Aziendale all’Università degli Studi di Bologna e pioniere del trading on line in Italia, a creare quello che finora nessuno aveva pensato. Il corso si articola su tre aree tematiche che sono i fondi di investimento, le azioni e soprattutto le obbligazioni. In realtà al di là delle categorie e dei profili commissionali non c’è nessuno in Italia che veramente spieghi come si fa a selezionare un fondi di investimento e a creare un portafoglio di fondi. “Tutti si affidano al bancario di turno, il quale spesso non sa nemmeno cosa fare e si limita a consigliare i fondi della banca per cui lavora – spiega Tomasini – mentre in realtà ci sono decine di tecniche per selezionare i fondi e noi appunto vogliamo illustrare le migliori di queste tecniche. Per non parlare poi di quelli che sono dei veri e propri “miti” della finanza come la frontiera efficiente, che non funziona, o in altre parole è meglio che niente, e l’asset allocation, per la quale nessuno ha in realtà dei modelli affidabili perché o sono troppo rapidi nel cambiare i pesi di portafoglio o non sono efficienti”. Ma la parte più interessante è quella dei bond: “Tutti pensano che i bond debbano essere valutati con il rendimento a scadenza, che per carità è un approccio corretto, ma il vero cambio di passo è quello di considerare il tasso di interesse non più come variabile dipendente ma come variabile indipendente, ovvero sono io che stimo il tasso di rischio di quella azienda e sconto le cedole a quel tasso insieme al capitale a scadenza. In questo modo ottengo un prezzo che non esiste da nessuna parte e che è il fair value, ovvero il prezzo a cui quella obbligazione dovrebbe quotare. facile la conseguenza: se il fair value è superiore al prezzo di mercato comprare quella obbligazione è come sparare contro la croce rossa”. Infine le azioni, dove è davvero difficile coniugare analisi tecnica ed analisi fondamentale, anche se questo è possibile se si dispone della conoscenza necessaria relativamente alla lettura dei dati di bilancio e ai multipli di mercato: “Tutti parlano di price earning e di EBITDA / prezzo anche se in realtà nessuno sa coniugare queste nozioni con una visione meramente operativa del mercato – spiega Tomasini – che sia efficace e soprattutto concreta”. Ebbene anche questo verrà spiegato da Tomasini in questo corso che tuttavia raccoglie il contributo di tanti altri docenti della Dr. Emilio Tomasini & Partners.

Si tratta di un corso unico nel settore della finanza italiana perché è un corso indirizzato all’investitore e non al trader o meglio anche al trader nel caso abbia grossi capitali da gestire in obbligazioni e fondi e non voglia dedicarli interamente al trading.

Il corso ha anche una altra modalità assolutamente unica: non è un corso, ma un percorso. Chi si iscrive al corso ha diritto di partecipare a tutte le successive edizioni senza nessun costo aggiuntivo. “Questo serve ai nostri discenti per poter approfittare delle ricerche che il mio team compie ogni anno – spiega Tomasini – e per noi è un piacere vedere discenti che partecipano 3 volte (questa è la media) anche se abbiamo il caso, assolutamente delizioso e persino commuovente, di discenti che sono da più di 10 edizioni con noi”. Il corso può essere pagato in anticipo oppure per rate mensili e dura fino al 7 marzo 2015 quando il top trader USA Dave Landry verrà a Bologna al Complesso di San Giovanni in Monte Università degli Studi dove terrà un seminario che è incluso nel corso anche se poi verrà commercializzato a parte per chi non è iscritto a Riuscire in Borsa.

Trading Library, come sempre attenta alle esigenze formative dei suoi lettori, intende dare il suo supporto incondizionato a questa iniziativa e chi si iscriverà con pagamento anticipato entro il 1 di ottobre otterrà un welcome present di 500 euro di valore in libri a sua scelta. Questo perché Trading Library crede fermamente che la formazione e la cultura siano la chiave del successo. Quindi se vi iscrivete al corso CLICCANDO QUI  potrete farvi una vera e propria biblioteca di testi sull’investimento e l’analisi tecnica. L’offerta è valida fino al 1 ottobre 2014.

#StaytunedwithTradingLibrary!