Quante volte vorremmo una risposta breve alle nostre domande e invece ci sentiamo rispendere che la situazione ora è in questo modo, ma non è detto che sia esattamente così, perché se la guardiamo meglio ci accorgiamo che ora la situazione è del tutto cambiata. Per favore! Faccio fatica è possibile avere più chiarezza. Si! Nella riunione di redazione con lettera di borsa e Leonardo abbiamo puntato su una parola che “ci piace”: chiarezza!

Forse, scende, forse sale… forse va in orizzontale
Io sorrido sempre quando sento la frase che ho appena usato come titolino. Ma questo modo di dire (riferito proprio a chi parla di trading senza indicazioni precise) viene spesso usato per indicare che il sedicente esperto di mercati, non ha detto proprio un bel niente! E noi del settore sappiamo, che questa frase, è riferita ad un personaggio! Ma, dicevo, la chiacchiera sulla finanza operativa non serve, anzi è dannosa! E’ molto meglio offrire ai lettori la chiarezza. L’analisi studiata e commentata, come gli articoli di Bellosta o di De Michelis, che sono chiarissimi. Ecco perche finanza.leonardo e lettera di borsa stano preparando per tutti voi lettori una serie di appuntamenti con i più grandi nomi della finanza operativa. Oltre ai grandi analisti che vi accompagnano e continueranno i nostri contenuti editoriali con precise e chiare indicazioni. Ma abbiamo deciso di diventare un E-Media dedicato agli investimenti e con la redazione di Leonardo stiamo sviluppando un canale finanziario per tutti. Non ci si improvvisa dottori come non ci si improvvisa esperti di mercati finanziari. Un nuovo servizio editoriale fatto di analisi, punti di vista e criticità che si potrebbero verificare su tutti i mercati, e cosa è successo fino ad adesso nel 2013? E come potrebbe chiudere questo “strano” 2013? E, ancora, siamo pronti per il nuovo 2014? Vi chiederete, cosa sta arrivando in redazione? Il mondo della finanza! E ci sono due correnti di pensiero!

Preparatevi perché pubblicheremo tutto!

Stella Boso