In questo articolo vedremo le differenze tra il trading discrezionale e il trading meccanico.

Il trading discrezionale tiene conto di tutti gli inputs che possono essere rilevanti ai fini di un’operazione. Le informazioni vengono raccolte attraverso l’analisi tecnica, l’analisi fondamentale, la stampa finanziaria, i media, ecc. Pertanto, gli operatori discrezionali fanno uso spesso sia dell’analisi tecnica che di quella fondamentale e ne applicano i risultati in modo soggettivo cioè non compiono tests statistici sulle serie storiche dei prezzi per elaborare un modello con cui prendere decisioni di trading meccanicamente.

Nel trading meccanico le decisioni vengono prese in maniera oggettiva in base a un metodo logico ben preciso formalizzato in un codice di un software e testato nel passato cioè su una serie di dati storici che copra tutta la storia del mercato oggetto di interesse (per cui esistano dati affidabili).

Le differenze tra il trading discrezionale e il trading meccanico 

Trading Discrezionale 

Il trading discrezionale si basa sull’analisi della situazione attuale del mercato.
Nel trading discrezionale si fa spesso un uso importante degli indicatori tecnici che forniscono segnali che vengono “interpretati” dalla combinazione che ne fa il trader.

Vantaggi trading discrezionale 

  • I sistemi discrezionali si adattano facilmente alle condizioni di mercato.
  • Le decisioni nei sistemi discrezionali sono basate sull’esperienza dell’investitore.
  • I traders imparano a comprendere quali segnali abbiano maggiore possibilità di successo.

 Svantaggi trading discrezionale 

  • I sistemi discrezionali non possono essere automatizzati, perché c’è sempre una decisione finale che spetta al trader.
  • Servono tempo e pazienza per sviluppare l’esperienza necessaria ad avviare sistema di trading di successo.

 PER SAPERNE DI PIU’ SUL TRADING MECCANICO CLICCA QUI SUL SITO DELLA SOCIETA’ NUMERO UNO IN ITALIA >>

 Trading Meccanico 

Il trading meccanico si basa su un sistema, preparato e testato, che analizza il mercato secondo uno schema preciso, utilizzando anche pochi indicatori.

Vantaggi trading meccanico 

  • Backtesting di qualità;
  • Nessuna implicazione psicologica per chi opera
  • Si basa sull’analisi di schemi fissi: il trade c’è, oppure non c’è.

Svantaggi trading meccanico 

  • Molti trader fanno riferimento a sistemi non sufficientemente testati.
  • Il mercato Forex è in continuo cambiamento, mentre il sistema di trading è basato su schemi fissi.
  • Un sistema che nel passato ha funzionato correttamente, non è detto che funzioni ugualmente in futuro.