Seduta importante, quella odierna, che vede l’indice tedesco al test dell’ importante supporto identificabile in area 7000. Valore, al di sotto del quale, il trend di breve periodo muterebbe short con target identificabili in area 6850-6800 dove al momento transita la media mobile esponenziale a 200 periodi, la cui perdita favorirebbe ulteriori ribassi, il minimo di marzo 2011 in area 6500. Al rialzo, solo il recupero di area 7300-7400 permetterebbe un nuovo attacco al massimo di periodo in area 7600. Al momento, gli oscillatori che sono solita abbinare agli strumenti finanziari ( un macd ed uno stocastico lento) non mi stanno fornendo segnali di inversione del trend short iniziato un mese fa.