Proseguo di giornata al ribasso per l’indice tedesco in perdita di oltre un punto percentuale a quota 7310. Importante, nelle prossime sessioni, che area 7250, dove è posizionato il gap-up aperto il 21 aprile scorso, si dimostri un valido supporto poichè la perdita di tale livello favorirebbe ulteriori discese con target 7200 – 7100 e 7000. Gli oscillatori che sono solita utlizzare ( un macd ed uno stocastico lento ) impostati al ribasso dalla scorsa settimana, fanno pensare che la fase di ribasso sia nella sua fase iniziale.
Allo stato attuale, si potrebbe parlare di ripresa dell’ up trend iniziato a marzo, solo a deciso superamento dei massimi assoluti.