Terzo giorno consecutivo nel quale area 1.40 ( min 1.3970) si sta dimostrando un valido supporto per la moneta europea. Verosimile attendersi ulteriori apprezzamenti dell’euro a superamento di quota 1.4350 con target 1.45. Prosecuzione, invece, del movimento a favore della valuta americana se area 1.40 fosse violata al ribasso. Con tp identificabili in area 1.37 – 1.35.