Buongiorno a tutti, l’eurusd infine è riuscito a rompere il livello di 1.3500, passare 1.3530 ed ora sta consolidando sopra questo livello.

A parte una potenziale divergenza ribassista oraria che potrebbe confermarsi in caso di ritorno sotto 1.3530, i segnali sembrano rimanere potenzialmente rialzisti, anche su un 4 ore dove lo stocastico è entrato da poco in ipercomprato.

EURUSD – grafico orario

Lo Speculative Sentiment Index, come indicato in qualche articolo precedente, alla fine è riuscito a dare buone indicazioni sulla rottura rialzista e, all’ultimo aggiornamento, ha addirittura incrementato le posizioni corte sull’eurusd da parte dei trader retail, per cui attenzione ad estensione sopra i massimi di 1.3560.

Speculative Sentiment Index – SSI