Sono certa che dopo le “strabilianti” (tralascio volutamente di commentare cosa significhi la rielezione di Napolitano) notizie del week end, siete tutti con gli occhi e pronti a clikkare col mouse per vendere il mercato italiano. Stile: sell on gniuss!

Beh, amici miei: due grafici per farvi vedere cosa sta succedendo sul derivato italiano.

Entrambi frame a 30’

Il primo (un po’ piu’ lungo) per farvi vedere sino a dove potrebbe salire senza problemi: area 15900-16000

Il secondo, piu’ nel dettaglio, che ben spiega che tentare di prendere il massimo per shortare non ha senso.
E’ vero i gap tendono ad essere chiusi, ma anticipare il momento puo’ essere molto dannoso poiché l’oscillatore è ampiamente orientato al rialzo.

Personalmente, proverei a vendere soltanto a perdita della linea viola,  nel caso Stop Loss a superamento dei massimi, e poi seguirei l’evoluzione con l’oscillatore.

E’ lunedi’, sono rilassata e contenta del sole, quindi vi aggiungo anche grafico daily dell’italica borsetta! :)