Poco da segnalare rispetto a quanto già detto sul mercato nell’articolo di venerdì, solo un appunto sul titolo Fondiaria, di cui vi avevo parlato il 7 novembre nell’articolo Fondiaria: sopra 1,95 probabile rally.

Pur non avendo fatto grandissime accelerazioni al rialzo quantomeno è l’unico dell’intero paniere FTSE-MIB che nonostante lo storno del mercato, è riuscito a rompere i massimi di periodo, e dai livelli di ingresso consigliati sta facendo un onesto +7% in poco più di un mese.

A questo punto occhio solo se dovesse perdere i 2,03.

Luca

FONDIARIA-SAI