Aspettando la BCE ma soprattutto la successiva conferenza stampa di Draghi andiamo a vedere come si presentano all’ appuntamento l’italica borsetta e Londra. Vi rammento che ogni volta che Draghi parla si assiste sempre a gradevoli  movimenti sui future degli indici, valute, obbligazioni… fate attenzione.

Oggi è anche il giorno del debutto di Twitter sulla borsa americana!

Italica borsetta:
Inizio di sessione con il segno meno per la piazza milanese: -0.64% 19139 last price.
Il rialzo iniziato a settembre è ancora in essere: UGO ancora sopra quota 80 e prezzi al di sopra della ema35 periodi. Verosimile attendersi un ritorno delle quotazioni verso quota 18696 poi li’ valuteremo UGO. Su grafico settimanale l’ema200 ora transita a quota 18530.

Nuovi rialzi soltanto a deciso superamento del massimi di periodo registrati in area 19500.

ftsemib 07.11

Londra:
Attenzione alla tenuta della retta orizzontale tratteggiata rossa (massimi di agosto) se persa il primo obiettivo prezzo è l’ema35.

UGO ancora saldamente sopra quota 80.

ftse100