Difficile dirlo per ora, quel che è certo è che: i prezzi sono stati respinti dalla resistenza in area 16.100, l’oscillatore che sono solita monitorare è molto alto, suggerendo che almeno prese di profitto potrebbero essere vicine. Non ho, comunque, segnali di fine rialzo, allo stato attuale, da parte dello stesso.
Il trading system non ha mutato la propria posizione short sull’indice nostrano, diverrebbe long a deciso superamento di area 16200 con possibilità di raggiungere quota 17000. Identifico in area 15300-15200 il valore sino al quale giornate negative sarebbero da interpretare come fisiologiche prese di profitto. Piena negatività a perdita di quota 15000.