La settimana è stata caratterizzata da una partenza estremamente  positiva in attesa degli accordi sempre più vicini (stando ai rumors) per gli aiuti alla Spagna, e di nuovi  aiuti alla Grecia.

Il btp  decennale sull’onda di questa euforia ha toccato un nuovo massimo di periodo portando lo spread ai livelli di Marzo infrangendo così  la barriera di 300 bps e più esattamente a 294.

Ovviamente la nuova emissione di btp Italia non ha potuto che beneficiare di questo clima e le sottoscrizioni sono arrivate a ben 15 mld in totale facendo intravvedere una buona partenza nel mercato secondario.

Per quanto riguarda il mercato degli eurobond segnalo l’ennesima settimana positiva sia per le nuove emissioni sia per il mercato secondario che di questo passo porterà ad avere i rendimenti dei titoli corporates a livelli di altri tempi (quelli migliori).

Segnalo però che questa fase di estrema euforia potrebbe ben presto esaurirsi perché l’accelerazione impressa dal mercato in queste due ultime settimane è veramente impressionante e difficilmente potrà continuare a questi ritmi.

Il mio consiglio è di prendere profitto soprattutto sui titoli di stato periferici (se mai  qualche d’uno li avesse comperati) e di iniziare a vendere quei titoli corporate con rendimenti  tali da non giustificare un investimento.

Nuove emissioni

Titolo         tasso         scadenza        prezzo       rendimento        rating             isin

Campari     4.5%         25.10.2019     99.068         4.659%             n.r.           xs0848458179

Attraente  emissione, Campari gode di una ottima reputazione e non si presenta sul mercato di continuo, solo quando per far fronte al suo inesorabile piano di espansione deve finanziare gli investimenti  in aziende acquisite per rafforzare il brand e la posizione sul suo mercato (beverage), ormai mondiale.

Portafoglio invariato

Prossimamente rivedrò i titoli del portafoglio modello

PORTAFOGLIO MODELLO

Titolo

cedola

scadenza

rating

prezzo attuale

rendimento

Divisa

Nokia

5.50%

04.02.2014

BB+

      100.813

4.81%

Eur

Fiat industrial

5.25%

11.03.2015

BB+

      104.672

3.175%

Eur

Lottomatica

5.375%

05.12.2016

BBB-

      108.10

3.24%

Eur

Barry Callebaut

5.375%

15.06.2021

BBB-

      115.975

3.225%

Eur

Amgen

5.375%

15.05.2043

A+

      116.722

4.37%

Usd

Pemex perpetual

6.625%

perpetual

BBB

      106.75

4.17%

Usd

Louis Vuitton   1.625%  29.06.2017    Aexp      100.777             1.455%     Usd