Sto incominciando seriamente a pensare che quest’ultima accelerazione dei mercati obbligazionari con in evidenza soprattutto il nostro mercato di riferimento “Corporate” ci stia portando verso una bolla speculativa.

I rendimenti stanno calando giorno dopo giorno in maniera costante su tutte le scadenze ed in alcuni casi si è quasi prossimi allo zero.

I motivi sono sostanzialmente due: il primo è una ritrovata calma e fiducia nell’area euro sia a livello politico sia a livello economico, la seconda ma non meno importante (anzi forse la più importante) è l’afflusso di  una enorme liquidità che si riversa sul mercato dei bond.

Questo comporta da parte dei gestori dei fondi, una continua attività in acquisto di bond di ogni genere e scadenza, che prima o poi innescherà la reazione contraria, portando quindi chi ha investito in tempi non sospetti ed a rendimenti molto più allettanti, ad uscire dal mercato.

Quando questa situazione si manifesterà assisteremo ad una correzione tale che annullerà i rendimenti (miseri) che si saranno ottenuti fino a quel momento.

Pertanto visto che il portafoglio modello l’anno scorso ha avuto un rendimento positivo a 2 cifre preferisco impostare il nuovo portafoglio con un po’ di prudenza (anche se penso che per i primi 2 mesi dell’anno non avremo problemi) privilegiando le scadenze più corte.

Una volta che il mercato ritornerà un po’ più ragionevole avremo altre opportunità di investimento magari con il giusto rapporto “premio per il rischio”.

Nuove emissioni

Non segnalo emissioni interessanti questa settimana.

Nuovo portafoglio modello

Titolo              cedola       scadenza         prezzo       rendimento     rating    currency     isin

Iccrea               4%         26-11-2014      102.30         2.71%           BBB     EUR         XS0857458086

Fiat Fin            6.125%  08-07-2014         104            3.28%            BB-     EUR         XS0647263317

Nokia              6.75%     04-02-2019        106.35%     5.48%            BB-      EUR        XS0411735482

Slovenia Rep     5.50%    26-10-2022         107            4.60%             A        USD        XS0847086237

Darei un peso percentuale molto importante alle due prime  emissioni con scadenza corta: Iccrea e Fiat e minore peso alle Nokia e alle Slovenia anche se ritengo che queste due ultime obbligazioni abbiano rendimenti decisamente interessanti.