Come è buona tradizione di Trading Library, sto contattando i nostri grandi autori per rivolgere loro i migliori voti augurali di Buone Feste. Tra costoro, ho avuto il piacere di sentire al telefono Fabrizio Pozzi, dalla lontana Irlanda. E come sempre, dal faceto si è passati inevitabilmente a parlare di lavoro. Così la telefonata di auguri si è trasformata in una vera e propria intervista a Fabrizio Pozzi. Ve ne propongo alcuni stralci.

Fabrizio, perché l’autore di un best seller come il tuo Vincere con l’Intermarket Analysis ha proposto a Trading Library di erogare un servizio di webinar?

Il webinar è l’evoluzione del libro più gradita al pubblico perché fa “vivere” le dinamiche comportamentali delle variabili Intermarket e consente un contatto diretto tra relatore e utente che rappresenta il superamento delle vecchie logiche reportistiche: in altri termini, nel corso di un webinar anche il partecipante svolge un ruolo attivo.

Perché i commenti in diretta dai mercati globali possono essere di estrema efficacia per il trader?

Sia il trader sia il gestore vivono ogni giorno il “mood” dei mercati, seppure con modalità e finalità differenti. L’approccio globale e la velocità di trasmissione delle informazioni sono variabili oggi imprescindibili, anche per chi opera in un segmento specifico di mercato o su un solo asset particolare. Ecco perché anche per chi opera, per esempio, sul future FTMIb può essere decisivo sapere che il Live Cattle può avere implicazioni sul dollaro, il quale a sua volta si traduce in forza o debolezza dell’euro, e che in ultima istanza favorisce o meno il comparto azionario.

In che cosa consiste e come si articola il tuo servizio?

In sintesi, il Dynamic Intermarket Report si articola nei seguenti tre step:

  • il webinar Intermarket ogni inizio mese (un’ora) su tutti gli asset globali, con la finalità di definire lo scenario atteso sia per il mese successivo sia in ottica di medio-lungo termine; nel corso del webinar è previsto che i partecipanti rivolgano domande in chat (in real time), mentre per chi non potesse seguire in diretta sarà disponibile il file per la fruizione in differita;
  • il report Sentiment&Seasonality, appuntamento mensile riferito alle aspettative globali in termini di sentiment, con proiezione del mese successivo in termini di seasonality e ciclicità attesa a livello equity, bond, valute, commodities;
  • la rubrica L’Esperto risponde, ovvero la possibilità per l’utente di rivolgere via mail due domande alla settimana (equity, bond, valute, commodities, personal portfolio) a cui verrà fornita risposta entro un giorno lavorativo. Si tratta di un servizio del tutto innovativo nel panorama della finanza operativa in quanto, per la prima volta, l’utente percepirà di essere effettivamente un soggetto attivo.

La spiegazione appassionata di Fabrizio Pozzi si è quindi conclusa con formule standard, ma sempre efficaci e cordiali: “Grazie Fabrizio! Carissimi auguri!”. Non mi resta che ricordarvi il webinar del 26 dicembre 2013.

Una pausa… a metà e un regalo

Trading Library osserverà una parziale pausa di chiusura dal 20 dicembre 2013 al 7 gennaio 2014. Parziale perché sarà comunque possibile effettuare ordini che saranno puntualmente evasi a far data dal 7 gennaio.

La sorpresa consiste nel regalo del libro Guadagnare in borsa con il metodo di Benjamin Graham a tutti coloro che ordineranno nell’intervallo di tempo indicato.

Buon trading a tutti, ma soprattutto Auguri di felici e serene festività da Trading Library.

 Stella Boso