Tra i numerosi eventi che l’IT Forum di Rimini ha ospitato nella prima giornata di lavori, uno dei più interessanti è stata senza dubbio la conferenza “Si alza il vento della volatilità: tecniche e strategie per sfruttarla con azioni e opzioni”. Il dibattito, organizzato da Mediosfera, ha visto intervenire, tra gli altri, anche Melissa De Sanctis, responsabile dello sviluppo del target Private Investors per il mercato azionario e dei derivati di Borsa italiana.

De Sanctis, tra le altre cose, ha illustrato le caratteristiche e tutte le possibilità offerte dal sito ufficiale di Borsa Italiana che dal 2007 fa parte del London Stock Exchange Group plc, il primo mercato europeo per scambi azionari, con il 48% della capitalizzazione di mercato dell’indice FTSEurofirst 100 e con il book di negoziazione più liquido per contratti e controvalore. Il Gruppo è leader nello sviluppo di piattaforme di negoziazione ad alte prestazioni e di software per i mercati dei capitali; ai suoi clienti nel mondo offre inoltre un’ampia gamma di dati di riferimento in tempo reale e di servizi di post-trading.

Nel suo intervento conclusivo è stata sottolineata l’importanza della diversificazione negli investimenti.

Tweet su “#LeoITForum”

LEGGI ANCHE

IT Forum 2014 Rimini: Trading Library punta sui giovani.

IT Forum 2014 Rimini: Directa presenta Darwin.

IT Forum 2014 Rimini: le ultime ricerche universitarie sul trading.