Pubblico questo tristissimo grafico inviato oggi dall’OCSE ai giornalisti registrati con il PIL del secondo trimestre in percentuale sul PIL precedente: l’Italia è l’unico paese con una variazione percentuale negativa insieme al Messico, e con tutto il rispetto per gli amici messicani questo è davvero tristissimo tanto più che TUTTI gli altri paesi europei sono con variazione positiva.

1

Questo lo dobbiamo tenere presente quando ci chiediamo quando e se il nostro FTSE ALL SHARE spaccherà i massimi di 18.942.

2

Per maggiori informazioni www.emiliotomasini.it