Spesso ho l’impressione che i mercati siano più interessanti di un film. Chi vede i movimenti degli indici ci vede dietro le persone che si muovono, che lavorano, che si occupano di tutto ciò che serve. E allora guardare un grafico ha un gran valore. Analizzarlo è quasi come assistere alla prima cinematografica. Nessuno pretende di prevedere il futuro, questa è una grande sciocchezza, ma i Grandi Analisti vi introducono ai mercati finanziari con professionalità e vi permettono di vedere lo scenario da un punto di vista privilegiato.
E vi presento…
Con grande piacere Fabrizio Pozzi, Head of Technical Analysis/Portofolio Manager presso Fideuram Asset Managent Ireland. Autore di diversi libri sulla finanza operativa, ha pubblicato con Trading Library “Vincere con l’Intermarket Analysis“. Un manuale operativo per cogliere le opportunità dei Mercati Globali. Lui è un vero Maestro dell’Intermarket Analysis, e il libro è molto richiesto dai nostri lettori. Così tra un incontro e l’altro, con Fabrizio, abbiamo pensato di preparare un seminario per lavorare sui mercati finanziari con Intermarket Analysis. Sono stati mesi in cui abbiamo steso il programma didattico, e poi lo abbiamo visto e rivisto e mi vengono in mente tante cose interessanti che Fabrizio mi ha illustrato. Volevo spiegarvelo punto per punto, perché un progetto di formazione interessantissimo, ma ho pensato di chiamarlo al telefono e di cedere a Fabrizio Pozzi la parola. Quindi vi lascio al testo della nostra telefonata.
INNANZITUTTO QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEL CORSO?   
Il corso è indirizzato tanto a traders che a gestori, ovvero sia a chi ha un approccio di breve/brevissimo termine sia a chi opera in ottica di medio periodo. L’obiettivo principale è quello di fornire ai partecipanti un insieme di tools per:   Definire lo Scenario atteso prospettico; 
Intervenire operativamente valutando le dinamiche in corso di tutte le Asset Class (Equity, Bond, Valute, Commodities)  
LO SCHEMA DEL CORSO SI ARTICOLA IN 7 PUNTI: QUAL’E’ LA LOGICA SOTTOSTANTE DEI TEMI SVILUPPATI?   
Il corso vuole porsi quale un mix di teoria e pratica (dunque con simulazioni real time a Mercati aperti), quindi da un lato si propone di definire tutti quegli aspetti di analisi propri dell’Analisi di Mercato (Che includono l’Analisi Tecnica, Psicologica, Macroeconomica e Fondamentale), dall’altro di fornire utili supporti operativi per la decisione finale in termini di “entry level”   
QUAL’E', IN DEFINITIVA, IL VALORE AGGIUNTO DELL’APPROCCIO INTERMARKET?   
Lo si sperimenterà direttamente durante il Corso! in termini sintetici, si potrebbe rispondere: formare il proprio processo decisionale considerando tutti i fattori possibili che concorrono alla formazione del prezzo. Ritengo sia il modo migliore di affrontare i Mercati, per cercare di aumentare statisticamente le probabilità di successo. Aggiungo anche che ai partecipanti verrà assegnato un abbonamento gratuito di due mesi alla Rubrica Mensile Intermarket (curata direttamente dall’Ufficio Studi di LDB), attraverso cui sarà possibile capire a fondo come i Mercati possano essere affrontati in ottica globale, indipendentemente dal proprio Mercato di interesse specifico…come dire, investo sul Ftse Mib e derivo le mie strategie tattiche e “core” in base a quanto deduco dagli equilibri Intermarket nel loro insieme.
E gli altri analisti
Stiamo preparando una giornata con Paola Gentili e FXCM che terremo a Milano, ed è una giornata operativa che più la mettiamo a punto è più capisco che queste sono le GRANDI giornate della Grande Didattica.
E non è finita, dato che è in ballo un progettone per Bologna: non posso ancora parlarvene.
I Grandi Analisti stanno ancora lavorando su questo progetto, e io ho sempre la lingua troppo lunga!
Ma vi confido un segreto: presto ve ne parlerò
L’aereo mi aspetta sulla pista… devo volare a ITF Napoli!
Vi aspetto
Stella Boso