E’ un paio di settimane che l’indice italiano si avvicina al precipizio e poi torna indietro.

Il precipizio, ovviamente, è l’ ema verde ora poco sopra quota 17000.

Guardo il grafico e mi viene da pensare che nel precipizio ci cadrà.

L’ amico UGO ha perso quota 80 e a meno di bruschi cambi di direzione (leggesi, superamento di area 17700) mi sta dicendo che i prezzi scenderanno verso l’ema gialla.

Ultimamente sembra che io la pensi all’esatto opposto di molti altri analisti. Nulla mi fa pensare che questa sia l’ennesima occasione di acquisto.

Vi ricordo che giovedi’ è attesa la decisione della BCE in materia di tassi.

Come al solito non sarà tanto cosa farà o non farà Draghi ma quello che dirà dopo nella consueta conferenza stampa.

In genere mentre parla i mercati si muovono molto velocemente ed in maniera isterica.  Quindi fate molta attenzione! ;)