Dagli Usa all’Europa il passo è stato breve, le vendite sui long bond statunitensi sono rimaste persistenti anche nelle ultime sedute intaccando anche i rendimenti europei che hanno visto un sostanzioso incremento senza risparmiare nessuno Germania compresa.

Le perdite sono comprese tra i 4 ed i 6 punti ma chiaramente chi sta soffrendo di più sono i paesi periferici tanto che lo spread Bund/Btp ha superato  di nuovo la quota 300 bps.

L’ asta dei Ctz ha visto più che raddoppiare i tassi di aggiudicazione che sono passati dall’ 1,10% della scorsa asta al 2,40% di quest’ultima.

L’impressione è che le parole del Governatore della Fed abbiamo scatenato un vero e proprio panico tra gli investitori istituzionali che per paura di un imminente rialzo dei tassi statunitensi smobilizzano le posizioni accumulate nelle obbligazioni dei vari stati.

Come se tutto questo non bastasse arrivano segnali decisamente preoccupanti dalla Cina dove la liquidità iniettata  nel mercato dalle stesse autorità monetarie sia arrivata nei primi mesi dell’anno al doppio del Pil. Ma la cosa più preoccupante è che la stessa Banca centrale stia per tornare sui propri passi e questo sta già creando non poche preoccupazioni fra gli investitori che ovviamente hanno già iniziato a vendere.

Temo che avremo una estate molto volatile, le avvisaglie ci sono tutte, pertanto consiglio di tenere una bella fetta di liquidità da sfruttare per investimenti mirati.

Chi non avesse già disinvestito potrebbe farlo anche adesso perché se il quadro non dovesse schiarirsi avremo delle ulteriori e più pesanti vendite.

Nessuna nuova emissione

Portafoglio modello invariato

PORTAFOGLIO MODELLO

Tiolotassoscadenza        prezzo         rendimento        divisa       rating             isin
Peugeot6.875%30.03.2016102.725.763%eurBB-FR0011124544
Goodyear6.75%19.04.2019106.034.975%eurBBXS0615238630
Novolipetsk4.95%26.09.2019  92.816.364%usdBBB-XS0783934325
Bombardier6.125%15.05.2021101.595.869%eurBBXS0552915943
Slovenia5.50%26.10.2022  88.977.140%usdA-XS0847086237
Indesit4.50%26.04.2018  97.914.995%eurnaXS0923605470