Stanotte verso le 2.00 il future sp500 marzo ha iniziato a cedre, l’accelerazione ha fatto da trigger ad una serie di stop che hanno fatto toccare al derivato 1391.25 per poi recuperare fino a 1423 in partura europea.

Di norma questi che sembrano livelli raggiunti per errore divengono poi magnetici per il movimento successivo.

Il fiscal cliff incombe e stanotte abbiamo avuto un assaggio di quello che puo’ accadere in caso di perdurare delle tensioni.

Oggi scadenza tecnica, dopo scatta il natale e a seguito vedremo come reagisce il mercato alla riapertura.

Se questi sono i primi livelli, il 1390 si colloca 2% sotto prezzi attuali, a mercati USA aperti alle 15.30 (Maya permettendo) cedremo se i timori della notte si riveleranno fondati, in quel caso meglio indossare il paracadute (Put) per il capodanno.