I mercati obbligazionari si sono ripresi dopo le parole del governatore della BCE Mario Draghi che ha affermato che nessuno uscirà dall’euro. Il BTP decennale è ritornato ad uno spread sotto i 500 basis point e le ultime aste sono state aggiudicate a tassi tutto sommato contenuti. A mio avviso si tratta solo di un mero rimbalzo tecnico e sostenere che nessuno uscirà dall’euro è come sostenere che uno studente non sarà mai bocciato.

Rimango quindi molto guardingo sulle notizie che usciranno nelle prossime settimane in attesa che il 12 settembre si pronunci la corte tedesca sulla costituzionalità dello scudo anti spread.

Nessuna nuova emissione da segnalare

Portafoglio invariato

PORTAFOGLIO MODELLO

Titolo                  cedola       scadenza        rating     prezzo attuale    rendimento    Divisa
Nokia                  5.50%        04.02.2014       BB+          98.071               6.865%        Eur
Fiat industrial       5.25%        11.03.2015        BB+          101.650             4.555%        Eur
Lottomatica          5.375%      05.12.2016       BBB-         103.133             4.555%        Eur
Barry Callebaut     5.375%      15.06.2021       BBB-         112.835              3.655%        Eur
Amgen                 5.375%      15.05.2043       A+            114.551             4.49%          Usd
Pemex perpetual    6.625%      perpetual         BBB            105.65              4.69%          Usd
Louis Vuitton        1.625%      29.06.2017      Aexp          100.453              1.53%         Usd