Il 15 maggio a Londra,  ETF Securities, emittente del primo Exchange Traded Commodity (ETC) sull’oro fisico al mondo, ha presentato l’ innovativo ETFS EUR Daily Hedged Physical Gold, che debutta da oggi in Borsa Italiana. Il codice di Borsa di questo strumento è GBSE.

GBSE è un ETC con esposizione diretta sull’oro fisico e copertura giornaliera dell’esposizione sul dollaro USA. Il prodotto replica la performance dell’indice Morgan Stanley Long Gold Euro Hedged Index. L’indice è calcolato e pubblicato da Morgan Stanley & Co. LLC. con l’obiettivo di rendere trasparente le operazioni di copertura del cambio euro-dollaro. Gli ETC Euro Daily Hedged aiutano a bilanciare il rischio valutario a cui un investitore è esposto. La copertura dal rischio valutario è su base giornaliera “Daily”  ed è concepita per essere ancora più accurata rispetto ad alle tradizionali coperture o azzeramento degli swap mensili.  ETFS EUR Daily Hedged Physical Gold è quindi un investimento ideale sull’oro per gli investitori più sofisticati con specifici mandati di rendimento in Euro.

Il metallo giallo rimane un titolo “core” per gli investitori preoccupati dalle attuali incertezze di mercato ed i rischi legati al debito sovrano in Europa e Stati Uniti.

Tra coloro che ritengono sia prossimo il momento di rientrare al rialzo ci sono gli analisti di ETF securities i quali legano le sorti dell’Oro anche alla ripresa della corsa dell’economia cinese, in frenata negli ultimi mesi.

Altro elemento degno di nota è l’enorme ammontare dei debiti statali delle principali economie mondiali, e la continua immissione di nuova moneta da parte delle banche centrali, che determinano una diluizione del valore delle valute di riferimento. Il prezzo di produzione (estrazione) è di poco superiore agli 800 $ per oncia attualmente e , fanno notare ad ETF securities, ormai i prezzi attuali iniziano a diventare nuovamente attraenti per vuole investire nel bene rifugio per eccellenza, soprattutto nel medio lungo periodo.