Questa tra tutte la domanda che piu’ interessava le persone che hanno partecipato al mio primo webinar di sabato.

Colgo l’occasione per ringraziare chi era collegato per la pazienza per i problemi tecnici e per aver resistito sino alla fine! Ho spento il mio pc alle 20.15! Grazie a tutti voi !

Comunque, la mia risposta è stata: non mi interessano particolarmente i target price rialzisti mi interessa, invece, capire quali siano i livelli al di sotto dei quali il rialzo finirebbe.

Secondo me un po’ questa mia risposta vi ha “spiazzato”. Ma è proprio cosi’.

Ed allora vediamoli questi livelli (anche se la sessione è ancora in essere) per i mercati azionari che mi avete chiesto di commentarvi: Dax e l’italica borsetta.

Dax daily:

Primo supporto identificabile in area 8300. Le cifre tonde si ricordano sempre molto bene e un bel numero di candele hanno questo valore come massimo o minimo.

Il secondo supporto è la ema verde (ora a 8137) che vi rammento essere assieme a Ugo (qui ancora impostato al rialzo) la discriminante tra rialzo e fine dello stesso.

Terzo, ma non per questo meno importante, il gap up aperto a quota 8086.

dax 22.07

L’italica borsetta:

Per “lei” troppo vicini ema verde e rossa (16090) farei piu’ attenzione alla ema verde (15838) e a Ugo che si trova in prossimità di quota 50 che sappiamo essere un valore medio importante. Sino a quando l’ema verde si dimostrerà un valido supporto non mi preoccuperei piu’ di tanto.

ita 22.07

E’ lunedi’ e vi posto anche un grafico eur-usd. Dell’oro ne abbiamo parlato ampiamente sabato. ;)

eur-usd

eurusd