Mercato in range senza direzione ancora sulla borsa.

Avevamo postulato la vendita dell’area sopra 16.000 per Settembre e ci avviciniamo alla scadenza senza che sia piu stata raggiunta.

Notizie negative su quasi tutti i report macro da un lato e iniezioni di liquidit’ dall’altro fanno stallare il FIB che si aggira intorno a 15.500 ormai da agosto.

L’area 15.400 ha formato un sopporto forte e cosi’ pure la zona 15.800.

Li in mezzo siamo passati da 15.600 nelle ultime 15 borse senza grandi idee.

Le figure sul Top (abandoned baby) e sul bottom (piercing pattern) bloccano il range ampio fra 16.500 e 15.000 con zona centrale a 15.750.

Al momento siamo nella meta’ inferiore della mean reversion.

Le notizie di piano BCE erano uscite a 16.200 e quella e’ la zona di reale inversione.

Fino a che restiamo sotto 16.200 ogni buona notizia e’ stata scontata.