Fib in apertura testa 14.700 poi cede su timori crediti in sofferenza spagnoli, balla un po’ su e un po giu fra 14.300 e 14.500 senza riuscire a ritestare il lato alto.


Nel finale si assesta in zona 14.350, metè stada dai minimi di ieri al top di oggi.

Bund si riprende, tutti i titoli specie bancari arretrano.

Dax tiene e distacca il fib del 1.5% in spread.


Inizia quindi la fase di consolidamento, per ora ci sono solo ombre sotto 14.350.

la zona di 14.600 è stata di tenuta, con tops intermedi a 14.500 e 14.440

queste restano le aree da superare per consolidare a rialzo.

sotto la zona di 14.150 pare l’area di tenuta, passata quella direi che il quadro peggiora per mostrare rischi sistemici maggiori.