Oggi giornata di alta volatilità sull' equity e anche sul BTP.

Gli acquisti di periferici proseguono anche se le news sono sempre peggio:

Disoccupazione al 11% e italia dove la sola liguria ha perso 17.000 posti di lavoro.

Il dax si e' rimangiato tutta la salita, chiudendo ancora una volta in area 7700 dopo aver per breve tempo fatto vedre 769x sui prezzi.



Ci sono stati rumors di una ENORME opzione (put spread finanziato) sull' SP500 che era lavorata oggi  pare di 1 billion USD di controvalore.

Per quanto non sia significativa, il solo parlare di qualcuno che si posiziona a ribasso e' sugfficiente per spegnere l'incendio di prezzi della seduta.

SUL DAILY il dax cerca lo storno e trova il pullback alla zona di consolidamento fra 7610 e 7690

Sull'italia ancora positività anche se frenata sul finale, non riesce a reversare a causa dello stradenaro sui bancari che reggono il movimento.

Supporto sui prezzi di chiusura recenti a 17.330, obiettivi alla rottura area 16.900 / 16800 / 16400

Sopra questi prezzi non ci sono grandi resistenze, terra non tradata di recente, si naviga a vista.

Allego un grafico che mi hanno mandato oggi che proietta i prezzi a un ivnersione ed inizio della discesa.

vedremo se hanno ragione o meno, e' curioso come e' realizzato, parla piu' di tempo che di prezzo……