Arriva il boom economico … +0.1% del PIL … no arriva la recessione … -0.1% del PIL. Purtroppo non è vero né l’uno né l’altro scenario, siamo usciti dal tunnel della crisi senza nessuna riforma incisiva se non più tasse e più Agenzia delle Entrate e la calma che è ritornata sui mercati internazionali. E in attesa che qualcuno si decida a fare qualcosa a livello politico il paese sprofonda. Logico, normale, assolutamente razionale. Le aziende continuano a pagare il 70% di tasse e se ti sposi hai il divorzio facile (ora max 6 mesi) mentre se assumi un dipendente te lo porti nella tomba. Questo succedeva nel 2008 e succede ora, non è cambiato nulla, solo parole parole parole. E Draghi conosceva i dati macro quando 2 settimane fa ha annunciato il possibile QE in salsa europea, io ho nasato qualcosa ma non ho avuto il coraggio di scriverlo, anche io sono un uomo e ho le mie debolezze. Fino a qua un po’ di sano qualunquismo. In realtà ci sono tanti ma.

Il primo è che è nei momenti difficili che a livello politico si trova la forza di cambiare le cose, e la situazione ora non è ancora incancrenita come nei momenti bui della crisi … quindi chissà … uno spread a 200 e proprio prima delle elezioni potrebbe essere il fattore scatenante del rinnovamento, quello vero, non quello annunciato.

Il secondo ma relativamente alla durata di questo ribasso: siamo già in prossimità della trendline numero 3 che vedete nell’accluso grafico e qui il mercato dovrebbe perlomeno rimbalzare.

Trendline

Trendline

Terzo ma: sul Sequential mensile del Ftse All Share notate che questo mese è il mese del ritracciamento, ovvero siamo arrivati al fatidico 9. E notate ancora come precedentemente il Sequential avesse mandato al rialzo il mercato (è stato uno degli indicatori che mi ha permesso di proferire la famosa profezia del Ftse All Share a 24.000 / 25.000 poi parzialmente avveratasi). Quindi niente di straordinario, ci prendiamo il ritracciamento e poi ci godiamo 13 barre mensili rialziste.

ftse all share

Per maggiori informazioni sui prossimi buy dei titoli sottili iscriviti free a www.indipendentediborsa.it