Davvero niente male la situazione tecnica si EURJPY, pronto a ripartire dopo aver testato una zona di supporto naturale nel lungo periodo. Parliamo ovviamente di operatività a lungo raggio non di certo di intraday che in questi giorni sembra voler fare i “dispetti” e portare confusione fra i piccoli investitori retail.

Prima di tutto possiamo notare come questo cross si stia comportando molto bene, con poca erraticità e rispettando i componenti di analisi tecnica. Vediamo infatti in primo luogo un triangolo di continuazione che è stato perfettamente rispettato raggiungendo i target di profitto. Ora, dopo un nuovo allungo fino 145 e oltre abbiamo avuto il corretto ritracciamento che ha raggiunto il 38% di Fibonacci, ad indicato una correzione profonda e completa del 60% circa:

13 feb

Abbiamo quindi un ottimo scenario operativo formato da un trend ormai consolidato e stabile, un ritracciamento perfetto e buoni segnali di inversione sul grafico weekly. Per chi opera direttamente su questo time frame, con molta probabilità sarà possibile inserire ordini pendenti in acquisto nel fine settimana, puntando nuovamente il 145.

Per chi preferisce invece operazioni più veloci occorrerà monitorare il prezzo più da vicino, seguendo i grafici daily e 4 ore in attesa di segnali più veloci. Il limite che garantisce buone riuscite per operazioni è 139. Finche il prezzo rimane sopra al supporto sono valide tutte le transizioni in acquisto. Una maggiore spinte potrebbe anche arrivare in caso di rottura della trend line ribassista di breve.

Buon fine settimana a tutti e alla prossima.

Lucas