La settimana si apre all’insegna dell’incertezza per quello che dovrebbe accadere negli Stati Uniti che comunque sarà decisivo per capire se potranno cadere in default tecnico, ma i prezzi ci fanno capire che gli animi degli investitori sono abbastanza tranquilli. Eurusd, come le altre coppie principali, ha confermato lo stato d’incertezza lavorando per lo più laterale con ottimi spunti più che altro intraday.

Seguiamo con attenzione Audcad che con l’andamento ciclico e seguendo il preciso supporto dinamico ha già dato due possibili entrate per il trading di lungo termine e buoni spunti anche su H4. Si dirige verso la zona in 0.9920, primo livello utile da tenere in considerazione, area molto importante da tenere perchè da settembre è stato un bel supporto al prezzo.

audcaddaily 2

Come operatività rimaniamo long in attesa di un segnale in zona 0.9725 per l’ingresso, che sarebbe ottimo anche ciclicamente con target 0.9920 per vedere se poi questa zona di ex supporto si trasformerà in resistenza, chiudendo magari parte dell’operazione ed osservare il comportamento del prezzo.

Come secondo scenario potrebbe anche continuare la sua corsa lasciandoci come spettatori fino 0.9920, quindi ne approfitteremo per qualche entrata intraday sempre seguendo il trend per essere più profittevoli  con meno rischio.

Buon Trading!