Questo inizio 2014 si sta rivelando foriero di buone sensazioni, quasi di good vibrations.

Forse saremo anche influenzati dal contesto di euforia generato negli investitori dal sentiment di mercato che, nel periodo attuale, si è attestato su valori decisamente elevati.

La pianificazione editoriale di Trading Library lascia infatti intravvedere ottimi indicatori di “sentiment” riferiti alle legittime aspettative dei nostri utenti e lettori.

Sto pensando per esempio all’iniziativa di webinar e report firmata da Fabrizio Pozzi, un nuovo straordinario servizio offerto a un prezzo davvero contenuto a trader e gestori italiani che apprezzano con crescente interesse il tema dell’Intermarket Analysis.

Fabrizio è attivo su numerosi fronti, fra i quali twitter e leonardo.it, canale finanza. A quest’ultimo proposito suggerisco di dare uno sguardo al suo ultimo articolo sugli Eurostoxx 50.

Anche Paola Gentili è pronta a sfornare una novità per farvi “Vivere” di mercati e sui mercati giorno dopo giorno presentandovi i principali indici borsistici e titoli azionari. Ad accompagnarvi sarà un tutor d’eccezione, il mitico UGO, l’oscillatore che svolge un ruolo primario nel metodo messo a punto da questa autrice.

Tendenze

Altre novità sono finalmente uscite dai nostri cassetti: Dal trend following alla mean reversion è un testo che esamina due modalità di operare opposte, ma spesso complementari, se è vero che – una volta unite su una serie storica – producono curve cumulative di profitto assolutamente interessanti.

Altre novità, e anche assai importanti, stanno invece per uscire da quegli stessi cassetti. Vi fornisco per ora un semplice indizio: “I grafici non fanno muovere i mercati: sono i mercati che fanno muovere i grafici”. Sapete individuare chi è l’autore di questa “massima” che considero a dir poco fondamentale per un trader?

Teniamoci in contatto!

Stella Boso