Cantata alla Celentano-Mori! Non posso iniziare questo mio scritto senza un doverosissimo ringraziamento alla nostra Grande Editrice Stella Boso! Che ha saputo riunire su Lettera di Borsa dei veri Professionisti e  creare eventi, come la “Tavola Rotonda” di venerdi’ scorso a chiusura della due giorni di Borsa Italiana ( un grosso GRAZIE a tutti voi che eravate li’ presenti e svegli! Pronti ad interagire con noi!) dove credo sia emersa la competenza, la disponibilità, l’umiltà, ed il grande rispetto che ognuno di noi ha per chi ci segue. Un grazie anche ai colleghi che con me erano presenti sul palco, siamo una Grande Squadra!

Ma giungiamo ai mercati……
Premetto già che alleghero’ parecchi grafici. E sai che novità, direte voi!
La novità la scoprirete leggendo…. ;) Perchè con Paola MAI nulla è scontato! Vi consiglio di salvarvelo, stamparvelo, perchè vi sarà molto utile per comprendere gli scritti futuri.

Iniziamo:
Come ormai dovreste aver capito,la scrivente pur leggendo notizie, dati economici, schermaglie politiche, raffreddori e mal di pancia viari, quando deve analizzare i mercati cerca di farlo in maniera “chirurgica” utilizzando sia i Trading System che Roberto mi mette a disposizione, sia il nostro amico Ugo. Leggo i grafici per cio’ che mi dicono e non per quello che vorrei dicessero, lo ripeto sempre e ve lo dovete “marchiare a fuoco sulla pelle!” Questo vi consentirà di essere presenti tra 10 anni a raccontare “l’Era della crisi del debito sovrano Europeo!”.

Il TS di Roberto:
Mi sta dicendo che i mercati si stanno muovendo a velocità differenti. Quelli Usa assieme a gold e silver sono molto vicino al cambio di trend ( da long a short ), mentre l’Europa muterebbe direzione a dei valori, chi piu’ chi meno, ancora abbastanza lontani. E che l’Asia, da me sempre seguita perchè Roberto gestisce un fondo asiatico, e citata dall’Amico Francesco venerdi’ scorso come “il mercato che sta fornendo un buy secolare” (secolo non so,tanto non ci saro’, ma mi trova d’accordo sullo strong buy) è ampiamente e decisamente al rialzo.

Ed ecco la prima novità per i futuri scritti: nella sezione finale dedicata agli alert  indichero’ i valori al di sopra od al di sotto dei quali il TS daily di Roberto muterebbe il trend sui principali mercati, valute e commodity.

Ugo:
Su base daily, anche qui mercati con velocità differenti. Americani molto piu’ avanti, Europei molto piu’ forti, Germania su tutte! AngHela è dura a morire! E….. stupore! Italia e Parigi stanno fornendo segnale up di mercato! Imparate a capire cio’ che Ugo vi sta dicendo: su italia e parigi l’oscillatore ha fornito segnale di rialzo. Ora dovremo fare attenzione alle prossime sessioni per comprendere una volta che si sarà avvicinato ad area 50 ( valore medio a raggiungimento del quale una discesa od una salita potrebbero essere finite ) cosa succederà dopo, se cambierà velocemente idea o se proseguirà nella salita. Guardate il Dax e capirete l’importanza di “area 50″.
Mentre cercherete di capire cosa sta avvenendo (non cosa succederà, il futuro non lo sappiamo!), abbandonate trend line (tranne quelle di novemarzo su fol), onde, ritracciamenti, gann ed ammennicoli vari, concentratevi sulle EMA e su Ugo.
Le EMA funzionano molto bene come resistenze e supporti: se per es, la 25 verrà persa al ribasso (o superata al rialzo) è molto probabile che si scenda (si salga) sino a raggiungimento della 65.
Ugo: è un oscillatore e come tale si comporta. Ricordate sempre che il rimanere in zona di iper-comprato od iper-venduto NON significa che sono buoni valori ( un max non è mai troppo alto ed un minimo non è mai troppo basso) per shortare o per comprare ma  significa che il trend in essere E’ FORTE.
Su base weekly, Ugo sta dicendo che siamo in zona iper-comprato ma ancora non sta fornendo chiari segnali di discesa ma che saranno basilari le prossime settimane.

Come al solito non possiedo il dono della sintesi!
Me ne scuso e vi auguro una buona lettura!

Livelli di cambio trend Trading System: sono tutti dinamici
Dow Jones short < 13200
Nasdaq short < 3005
Sp500 short < 1420
Dax short < 7046
Londra short < 5665
Ftsemib short < 14970
Cac short < 3320
Stoxx50 short < 2397