Situazione delicata per la borsa americana, anche per quelle europee, che dopo aver raggiunto area 1300 perde, in sole tre sedute, area 1250. Il trading system mantiene la posizione long. Allo stato attuale, farei attenzione alle zone 1250 e 1190. Nuovi spunti al rialzo al recupero di 1250 con target area 1300 e 1320. Chiuderei le posizioni long a perdita del supporto a quota 1200-1190 poichè in tal caso sarebbe verosimile attendersi ulteriori ribassi con target 1150. Gli oscillatori che sono solita utulizzare mi confermano la delicatezza della situazione ed a perdita dei supporti sopradetti, mi fornirebbero segnale di uscita dal mercato americano.