Dopo il declassamenteo degli usa da parte di UNA sola agenzia di rating, ritornanole vendite sull’asia, mentre esplode l’oro a 1700 e oltre in salita di 50 dollaro l’oncia.

La tensione nel preborsa europea si è vista sui future americani che battono intorno a meno 2 – meno 2.5%

E pensare che venerdi’ sera lo spread BTP Bund ha fatto cose incredibili: Dopo l’annuncio degli accordi in serata il BTP future e’ salito di oltre il 3% sulla chiusura precedente:

Mente il bund ha perso quasi il 2% a segnalare la chiusura dello spread dirischio italia/germania di oltre mezzo punto percentuale sulla correzione della manovra che era la condizione per la BCE per acquistaer BTP .

Stamattina dopo il downgrade americano di S&P le borse asiatiche chiudono fra i 2 e i 4 punti percentuali in rosso e l’apertura europea si avvia ad essere ancora negativa quantomeno sulle borse.

Resta da vedere dove si posizioneranno i bund e i btp dopo la bellissima performance di venerdi’ sera.

AGGIORNAMENTO: Spread in chiusura FEROCE con btp che sfiora i 102 in ulteriore chiusura, siamo in area 70/75 BP di miglioramento.

Dai prezzi di venredi sera: 132.36 siamo 100 punti piu basso il bund e 365 piu’ alto il BTP. in totale da un 465 punti che sono 50 basis dal prezzo del rischio italia dalla CHIUSURA di venerdi che era già migliorata. dal minimo della giornata dell’ultima seduta il btp ha stretto quasi 60 / 70 centesimi di rendimento sul bund.

La Francia mantiene la sua tripla A, la speranza che arrivi un minimo di devoupling sull’ Europa è fondata.

Visto che la seduta sarà tesissima, ovviamente meglio stare liquidi o fare solo trading intraday.

I Supporti sull’italia ? direi 16.000 e 15.800 … sotto 15.500 …. meglio pensare ai livelli sopra che sono quelli del grafico di ieri…

Se il BTP conferma la chiusura comunque l’italia e’ destinata a sovraperformare le altre borse europee in spread per il rientro rischio di credito.

Oserei qausi scrivere decoupling in vista….

Con un btp 3% sopra i prezzi ai livelli di Venerdi’ le banche italiane e le assicurazioni sono il comparto da tenere d’occhio.