Nella seduta di ieri come da attese siamo andati a testare le resistenze a 16.800 (16.770 tops).

Purtroppo la news sulla cina e il bailout è stata controbilnanciata da un rimandare il pacchetto per la Grecia ed è scattato il takeprofit.

Nella serata lo spread btp bund e’ tornato sopra 380 e il bund sopra 139.00 mentre il future btp sfiora 101.00.

In questo scenario, ecco la dsicesa dell’ Euro contro dollaro al supportone a 1.3000 mentre contro Yen resta sopra 102.00.


Sulla borsa italiana la chiusura è rimasta a cavallo del 16.500 dopo un fugace test a 16.400 mentre la volatilità scende ancora malgrado lo storno.

Nella seduta di oggi se il 16.400 cedesse mi aspetto un allungo massimo in area 16.200 da cui riprende forza per la salita.

Se arrivano notizie migliori e tiene 16.400 confermiamo il trading range di attesa fra 16.200 e 16.800 che potrebbe durare qualche seduta se non un paio di settimane.

Stasera scadenza tecnica isoalfa con il prezzo di settlement dell’asta delle 17.30 a segnare il livello di ritiro/abbandono delle opzioni. Scadenza modesta fra parentesi e non molto vincolante per i flussi.

Domattina alle 09.00 asta per il settlement delle Mibo e degli stockfutures su azioni singole.

Questo potrebbe portare se il mercato è anora un po’ corto come pare a uno squeeze, ci sono molti getori e prop che sopra 16.400 / 6.600 / 2.450 hanno scaricato i portafogli sperando in un pullback e rischiano di dover comprare in corsa se riparte il mercato dopo la scadenza.


il RR rialzista che abbiamo costruito è ancora nel portafoglio modello, senza infamia e senza lode, al momento genera carry ma la parte direzionale non si è espressa.

Aspettando notizie dalla consob per vedere se dal 23 Febbraio vengono tolti i limiti di short selling per potere costruire tutti i tipi di strategia, anche quelli short delta all’avvio, attendiamo il test sul lato basso di oggi per vedere come reagisce sul supporto (16350/16.400 fascia).

Bund ho preventivato uno short sell in stop a 138.77, vediamo se scatta oggi, sarebbe una conferma di pullback e ripresa del consolidamentoa  rialzo delle borse in atto.