Ci aspettiamo una settimana di assestamento vista l’assenza di dati macro economici, tutto questo ci dà la possibilità di studiare bene il mercato e vedere i suoi movimenti con più calma.

Molti tradano o cercano di tradare le News. Noi le tradiamo senza paura perché abbiamo una nostra tecnica. Nitro, così chiamata, perché proprio durante l’emissione dei dati i prezzi si comportano un po’ come una macchina sovralimentata con il gas nitro. Durante le notizie importanti partono bruciando parecchi pips, ma con direzione sempre incerta anche se si conoscono le presunte aspettative.

Tipico esempio i Non Farm Payrolls di venerdì.

Teniamoci sempre pronti ad aprire posizioni dov’è presente il dollaro naturalmente, e da bravi e disciplinati trader cerchiamo il nostro pattern perfetto. Questa tecnica è molto particolare perché noi facciamo sfogare prima il prezzo per qualche minuto e poi, quando si forma il nostro pattern, entriamo in totale relax.

Entriamo sempre in favore del trend che il prezzo ha deciso di prendere, solo dopo che il grafico ci mostra una certa decisione di proseguimento. Se poi, passato un certo lasso di tempo, nulla ci permette di entrare vorrà dire che aspetteremo con pazienza i prossimi dati.

Dopo una decisa partenza short, aspettato il rintracciamento e alla rottura del bel candelotto, entriamo short con stop loss sui massimi appena toccati. Non dovremmo accontentarci di un risk/reward di uno a uno, dove comunque avremo potuto prendere una parte del nostro profitto e spostare lo stop a pareggio, ma sarebbe meglio aspettare un rapporto migliore intorno a uno a due. Chiudiamo tutto senza pensarci troppo e portiamo a casa il nostro profitto:

audusdm5

Buona Nitro a tutti.