La maggior parte dei traders, per lo meno quelli all’inizio (ma non solo), passa il proprio tempo dedicato al trading cercando di capire dove possa andare il prezzo. Dove sarà il prezzo fra cinque minuti? Quanto varrà questo cambio domani? Fino a quanto potrà scendere questa coppia? Questi sono i quesiti più comuni che hanno gli operatori in mente quanto svolgono l’attività di negoziazione.

In realtà, strano ma vero, farsi queste domande e cercarne una risposta è un errore. C’è da distinguere in maniera netta e decisa l’attività di trading rispetto a quella dell’analista. Il trader opera nel mercato per tentare di trarne un profitto, mentre l’analista è colui che osserva il mercato per prevederne gli scenari possibili, il tutto senza operare.

Questo mestiere (l’analista) si rende utile per fornire dei servizi, per articoli sui quotidiani o per necessità di fondi o banche, ma al trader, che deve raggiungere un profitto, serve poco se non nulla. Prevedere l’andamento del prezzo è difficile, complesso e può portare a molte delusioni se il risultato dovesse essere spesso sbagliato. Ed è quello che cerco di spiegare quotidianamente ai miei corsisti del corso Premium di professioneforex.com.

Smettiamola di pensare a dove possa andare il prezzo ed iniziamo a comportarci come trader. Sono le strategie di trading che permettono di guadagnare, non le analisi. Non si entra a mercato perché si pensa che il prezzo possa andare in una direzione, ma si entra a mercato perché è la tecnica che ce lo dice. Quando un grafico, per esempio, assume definite caratteristiche che identificano un segnale di una nostra strategia, entriamo a mercato perché sappiamo che sette volte su dieci, quando il prezzo si comporta in quel modo, poi prende quella determinata direzione.

In questo modo, non è più una nostra responsabilità, ma è tutto in mano alla tecnica. A noi il “semplice” compito di imparare a riconoscere le tecniche nei grafici.

Quella che invece è la nostra responsabilità è la scelta delle tecniche. Oggi, tra internet e libri, è possibile imparare una quantità di tecniche e sistemi di trading inimmaginabile. Chiaro che non tutte funzioneranno o saranno adatte a noi. Questo è il vero e arduo compito dei traders.

Selezionare nel mare di proposte di oggi, delle tecniche che funzionano, che sono adatte a noi e che, sarebbe meglio, non siano troppo complesse e difficili.

Lucas