Inizio subito a dirvi che il trading non è solo sofferenza e paura di prendere stop loss,ma anche gioia  e grandi soddisfazioni.

Quando ho iniziato a tardare in intraday questa coppia subito mi è venuta in mente una famosa frase che tutti sicuramente avrete già letto: trend is your friend.

Guardate bene il perché:

eurjpyh1

Siamo su time frame h1 e sappiamo benissimo che il trend è un nostro caro amico, alleato oserei dire! Quindi seguiamolo, o no? Anche in intraday? Certamente!

Entusiasmante notare quante ottime opportunità e quanti pips di gratitudine ci ha regalato questa coppia. Semplicemente, seguendo i livelli importanti e cercando poi su time frame minori il nostro set-up, potevamo tardare tranquillamente con la nostra tecnica di supporti e resistenze.

Ora, rotta la trendline long abbiamo aspettato l’eventuale violazione dei rettangoli arancione e cioè il livello 133.166 in quanto zona di minimi importanti. Infatti, violato questo, avremmo avuto la conferma di un inizio short del trend. Questo non è accaduto e dopo che il livello è stato parecchio testato, rimbalzando, potevamo anche permetterci di programmare un’ entrata long, che infatti sarebbe stata ottima. Per ora rimaniamo impostati long e andiamo alla ricerca dei prossimi livelli.

Vi ricordo che con questa tecnica non necessariamente bisogna seguire il trend, ma se ci facciamo aiutare dal nostro”amico”abbiamo più possibilità di riuscita .Quindi, quando ne abbiamo le possibilità, cerchiamo sempre di operare in favore di trend.

Buon Trend!