Ho riletto ora la nota che ho postato il 27 settembre.

A parte alcune oscillazioni intraday, siamo agli stessi prezzi dello scorso giovedi’.

Il consolidamento fra 15.200 e 15.600 prosegue e anche la fase laterale sui bond e sulle divise.

La decisione BCE di oggi 99% sara’ lasciare i tassi invariati.

I dati macro spagnoli di ieri sono stati parecchio peggiori del previsto.

Il DAX ha trovato un forte supporto in area 7270 che ha tenuto gia 2 volte.

Riteniamo quella zona il pivot point rotto il quale si apre la strada per 7.100, 1.2750 e 14.800 rispettivamente su dax eur e fib.

La lateralizzazione pare per ora continuare fra volumi in forte calo.