Buongiorno a tutti,

grande protagonista della notte lo yen giapponese, che ha toccato nuovi minimi sul dollaro americano.

UsdJpy – grafico 4 ore

Guardando un grafico a 4 ore, un superamento dei massimi fatti segnare stanotte potrebbe aprire la strada ad accelerazioni verso 95.00, che insieme a 95.75 rappresenta l’area attrattiva per i prezzi e la fortissima resistenza tecnica che si frappone tra i prezzi attuali ed il 100.00 (lo si nota dal grafico mensile qui sotto, dove passa anche la media mobile a 100 periodi esponenziale).

UsdJpy – grafico mensile

Attenzione alle indicazioni che cominciano ad arrivarci dallo Speculative Sentiment Index, dove notiamo che il numero di posizionamenti short sul cambio stanno aumentando, il che potrebbe significare che in caso di giro delle posizioni da parte dei trader retail da lunghe (adesso siamo ancora a 1.09, in diminuzione comunque) a corte (guardate la variazione giornaliera e settimanale del numero delle posizioni corte, nel grafico in basso a destra), potremmo assistere a degli strappi rialzisti in caso di stop colpiti, che potrebbero determinare segnali tecnici importanti per far scattare nuovi acquisti di UsdJpy.

Speculative Sentiment Index – SSI