Alcoa è uno dei più grandi produttori di alluminio al mondo, il terzo per la precisione dopo la canadese Rio Tinto e alla Rusal. Per i meno pratici è il titolo che apre ogni volta in USA la stagione delle trimestrali, ovvero il peridodo in cui le società quotate rendono noti al mercato i numeri del trimestre trascorso. In Italia è invece nota ai più per le vicende legate alla chiusura degli stabilimenti in Sardegna, ma questo non è argomento dell’articolo.

Passando invece ai grafici, notiamo come il titolo per oltre due anni sia rimasto compresso sotto una fascia di resistenze che ho segnato in grigio. Qualche giorno fa si è avuta la rottura al rialzo di questa fascia che ha portato il titolo a ridosso dei 10 dollari.

A questo punto diventa un titolo interessante da monitorare, perché l’eventuale rottura dei 10 dollari, valore che ferma il titolo da oltre 18 mesi, lo proietterebbe con grandissima probabilità verso nuovi e più consistenti rialzi.

Luca M.

Grafico giornaliero Alcoa

Grafico settimanale Alcoa